Articoli scritti da

Quanto

Il termine “quanto” è parola ricorrente alla piazzetta dell’erba. Quanto cicorione compro oggi? Quanto mi metti il cavolo se... Leggi

di Mauro Balani

Hurrà

Nel secolo scorso i bambini assisani venivano preparati alle sfide dalle madri. Le donne, imitando il passo del cavallo con i figli... Leggi

di Mauro Balani

Badante

Sin dai primi mesi del dilagare pandemico, il rapporto tra decessi e contagi ha contraddistinto l'Italia come paese ai primi posti... Leggi

di Mauro Balani

Bambino

Le donne che tacciono l'età sono ardenti nella fede, non in vanità. Mentre gli Egizi festeggiavano ogni compleanno dei faraoni,... Leggi

di Mauro Balani

Urina

La concia delle pelli ha accompagnato, più o meno con identiche modalità, tutta la storia di Assisi fino alla rivoluzione... Leggi

di Mauro Balani

Orlo

Essere sull'orlo è espressione che di regola rinvia al margine estremo, sottende l'incombenza di una sciagura e mai l'imminenza... Leggi

di Mauro Balani

Cocomero

Era di luglio quando Frida Kahlo prese in mano i pennelli per l'ultima volta e completò l’opera che fu il suo testamento... Leggi

di Mauro Balani

Ostia

Anche dove l'assoluto è cementato da dogmatiche certezze, non siede concordia sul numero dei miracoli eucaristici. In Italia sono... Leggi

di Mauro Balani

Accompagno

Ricorda Sant'Agostino: Sola mors certa est. Altre eccelse menti rimarcano essere due le dipartite. Dante le palesa già nel primo... Leggi

di Mauro Balani

Rituale

Il Calendimaggio in Assisi è felice intuizione, un potente antidoto alla narrazione dominante della città. Una giovane creatura,... Leggi

di Mauro Balani

Battilardo delle Montarelle

Il Concilio di Trento non dissertò unicamente sulla suprema autorità del pontefice e sul numero dei sacramenti. La Chiesa,... Leggi

di Mauro Balani

Le frittelle di San Giuseppe

C'è un tempo sospeso tra l'inverno e la primavera, quando il gran freddo è domato e la fioritura attesa. I contadini colgono... Leggi

di Mauro Balani

Sfilatino e il panettone

Livietta, della montagna reginetta, finché era stata a servizio dai conti Bindangoli, riscuoteva poco e mangiava meno. Era... Leggi

di Mauro Balani

Torte

Aurelia Scuccuglia, pia donna nata a Valle San Martino di Spoleto, reagisce alla grande guerra con un duplice atto d’amore. Nel... Leggi

di Mauro Balani

Mancava l’ignoranza

La mezzadria fu un solco profondo scavato nella storia dell’Umbria. Un modello economico che divenne ben presto sistema sociale.... Leggi

di Mauro Balani

Quando i migranti si chiamavano Maria e Giuseppe…

Con questo articolo la redazione di Assisi mia augura ai suoi lettori un futuro di speranza, solidarietà e pace" Oggi il... Leggi

di Mauro Balani

La testa pesa più del culo

homo faber fortunae suae  Il treno accelerato non ha mai saltato una fermata e gli assisani potevano scendere comodi a... Leggi

di Mauro Balani

Lo zoppo per balla’

La campana per salta’ Senza maschere non è carnevale. Il travestimento libera i freni inibitori del tempo ordinario e il... Leggi

di Mauro Balani

Va bene, va bene

e il giorno dopo era morto La ICD (International Classification of Diseases) è la classificazione internazionale delle... Leggi

di Mauro Balani

A la Madonna Candelora de l’inverno semo fora

Ma se piove e tira vento, de l'inverno semo dentro. Una volgare accezione del proverbio potrebbe indurci a credere che in base... Leggi

di Mauro Balani

Seguici

www.assisimia.it si avvale dell'utilizzo di alcuni cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore se vuoi saperne di più clicca qui [cliccando fuori da questo banner acconsenti all'uso dei cookie]